Cosa è il Fotovoltaico?

pubblicato in: Fotovoltaico Impianti | 0

Cosa è il FotovoltaicoCosa è il Fotovoltaico? per capire meglio quanto segue suggerisco la lettura della pagina introduttiva “Fotovoltaico”, parlerò in modo più approfondito sugli aspetti tecnici dell’Impianto Fotovoltaico.

I Componenti che Costituiscono l’Impianto sono:
● Struttura di sostegno moduli
I moduli Fotovoltaici sono sostenuti da strutture in alluminio che vengono fissate sul tetto con diverse tecniche e diversi modi in base alla posizione della casa, per favorire la giusta inclinazione di circa 30° rispetto al piano orizzontale ottimizzare il ricevimento della luce solare.

In alcuni casi si utilizzano delle strutture di sostegno che ruotano Inseguendo il sole, incrementando in tal modo la produzione giornaliera di energia elettrica, 
tali strutture sono chiamate inseguitori solari.

● Moduli Fotovoltaici
I moduli Fotovoltaici sono costruiti utilizzando materiali esistenti in natura come il Silicio, possono essere del tipo mono cristallino, poli cristallino, amorfo.

Le celle Fotovoltaiche presenti sui moduli trasformano i raggi solari in energia elettrica, ogni modulo e costituito da più celle interconnesse tra loro che erogano una potenza di circa 280 Wp, espressa in watt di picco.

● Inverter
L’energia elettrica prodotta dai moduli in corrente continua, per il nostro sistema elettrico non è idonea, perché funziona in corrente alternata, è necessario trasformare l’energia prodotta da continua in alternata. La trasformazione avviene attraverso l’Inverter che rende compatibile la tensione in uscita dai pannelli verso la rete elettrica.

Il Sistema può essere Visionato da remoto, inserendo un data logger si può tenere sotto controllo il funzionamento dell’Impianto tramite connessione internet.

● Quadro corrente continua
L’energia elettrica prodotta dai pannelli Fotovoltaici arriva al quadro dove viene sezionata e protetta dai corto circuiti con i fusibili e dalle sovratensioni con gli scaricatori di sovratensione.

● Quadro corrente alternata
L’energia trasformata dall’Inverter, arriva al quadro dove viene sezionata e protetta dai corto circuiti e dalle dispersioni con l’inserimento di un Interruttore “magnetotermico differenziale” di adeguata potenza. E’ buona norma inserire gli scaricatori di sovratensione anche sulla parte alternata.

Tipologia Impianti

Tutti gli Impianti Fotovoltaici vanno installati con esposizione verso sud per avere la maggior produzione. In certi casi non è possibile, quindi sono ammesse installazioni anche verso sud-est o sud-ovest, considerando che la produzione risulta leggermente inferiore.

L’installazione di questo tipo di impianto è utile per immobili privati, attività commerciali, piccole e grandi aziende.

L’energia prodotta riduce prelievi dalla rete e conseguenti costi sostenuti per la fornitura elettrica. 

Tali impianti sono realizzati principalmente da imprese o privati interessati alla produzione di energia elettrica, per l’Autoconsumo o/e la Vendita.Salva

Salva