Conviene Installare una Pompa di Calore? ecco alcuni Vantaggi…

postato in: News | 0

Al giorno d’oggi installare una pompa di calore, è molto vantaggioso.

Conviene Installare una Pompa di Calore? ecco alcuni Vantaggi...
Pompa di Calore Unità Esterna

Di seguito elenco alcuni vantaggi:
– Alto Rendimento
– Confort Superiore
– Temperature ambiente uniformi
– Risparmio Energetico superiore
– Basso Costo di esercizio
– Sgravio Fiscale del 50%
– Nessun vincolo architettonico

Confort benessere e risparmio garantito!!

La Pompa di Calore è una Macchina Elettrica ad alto Rendimento costituita da:

Conviene Installare una Pompa di Calore? ecco alcuni Vantaggi...
Pompa di Calore Unità Interna

Unità Esterna
– Compressore
– Evaporatore
– Ventilatore
– Valvola di Espansione
Unità Interna
– Condensatore
– Ventilatore

Le Due unità sono Interconnesse tra loro con due tubi di adduzione Gas Refrigerante, linea elettrica di alimentazione e consenso. L’Energia Elettrica che alimenta le Pompe di Calore serve unicamente ad azionare il Compressore e gli altri dispositivi di controllo e comando. L’Energia Termica restituita dalla macchina all’impianto è Maggiore di circa Cinque Volte di quella impiegata per alimentare il compressore.

Rendimento
Per Capire il Valore Rendimento della Macchina, il costruttore inserisce nei dati di targa un coefficiente chiamato C.O.P (Coefficient of Performance)
Il C.O.P. indica il rapporto tra la Potenza Termica Erogata all’Impianto e la Potenza Elettrica Consumata dalla Pompa di Calore. Al giorno d’oggi Non Esistono altre Macchine con un Coefficiente di Rendimento così Alto, per questo motivo Conviene Installare una Pompa di Calore.
Ad esempio: se la Pompa di Calore fornisce 5 KW per il Riscaldamento, avrà un Assorbimento Elettrico pari ad 1 KW, il COP in questa condizione risulta essere pari a 5/1.

Funzionamento Macchina
La Sua Struttura Sfrutta il Ciclo Termodinamico del Fluido Refrigerante, passa ciclicamente dalla fase Liquida a quella Gassosa e viceversa, questi cambiamenti di stato danno atto a una variazione di Temperatura e Pressione, Prelevando Energia dall’Ambiente.

Il Fluido in stato Gassoso entra nel Compressore, viene portato ad Alte Pressioni, l’innalzamento di pressione genera un Aumento Notevole della Temperatura, il fluido sempre in stato Gassoso, continua il suo percorso passando attraverso lo Scambiatore interno ( o condensatore), dove avviene lo Scambio di Calore con l’ambiente interno, il fluido con l’ausilio dell’aria Cede Calore all’ambiente, quindi Raffreddandosi inizia a Condensarsi cambiando di stato da Gassoso a Liquido, per poi arrivare alla Valvola di Espansione e iniziare nuovamente un Cambio di Stato da Liquido a Gassoso proseguendo verso l’Evaporatore, dove Acquisisce Calore dall’aria esterna e termina la sua trasformazione da stato Liquido a Gassoso così da Completare il suo Ciclo nuovamente nel Compressore.

Caratteristiche Macchina
Le Pompe di Calore Riducono la Capacità di Riscaldamento quando la temperature esterne si abbassano.
La Tecnologia ad Inverter Compensa la Resa Termica a basse temperature, Regolando la Velocità di Rotazione del compressore e la velocità del ventilatore dell’aria, Garantisce allo stesso tempo Stabilità Termica ed Efficienza Energetica.
Il ciclo di cui abbiamo appena parlato può essere invertito, quindi con le stesse macchine, possiamo ottenere il Clima Giusto per Ogni Stagione.

Conclusioni
Installare le pompe di calore conviene, perché hanno un alto rendimento che nessuna altra macchina possiede.
Risparmi energia elettrica, rispetti l’ambiente, ottieni un ottimo confort, accedi alla detrazione fiscale del 55%

Visita le altre sezioni sugli impianti VRV e riscaldamento per avere migliori chiarimenti sull’argomento

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva